Home Attualità Il CECA omaggia Luigi Fagioli con un cippo: sabato 20 ottobre la...

Il CECA omaggia Luigi Fagioli con un cippo: sabato 20 ottobre la cerimonia di inaugurazione

775
0

Non si è ancora spenta l’eco del FIA Hill Climb Masters e del grande successo di pubblico e di consensi ottenuto dal Comitato Eugubino Corse Automobilistiche che già si pensa a una nuova entusiasmante edizione del Trofeo “Luigi Fagioli”, in programma tra 10 mesi. Intanto però sabato 20 ottobre in cima ai tornanti del Bottaccione è prevista una cerimonia molto significativa: lo scorso fine settimana, proprio in occasione del Masters, il CECA ha installato nei pressi del casotto che costeggia il bivio per Lanciacornacchie un cippo che raffigura proprio Luigi Fagioli, con una targa a ricordo delle imprese del pilota originario di Osimo (ma divenuto nel corso della sua esistenza eugubino d’adozione) e ne vuol tramandare ai posteri le gesta.

INVITO ALLA CITTADINANZA. L’inaugurazione ufficiale della statua è programmata appunto per le 11,30 di domani, sabato 20 ottobre, con una breve cerimonia che vedrà protagonisti sia i rappresentanti del CECA, sia i familiari del pilota di Osimo, cui farà seguito un breve momento conviviale che servirà anche a rendere una volta di più merito ai tanti volontari che si sono adoperati per la buona riuscita del Masters. L’evento è esteso a tutti coloro che avranno piacere di ricordare il grande Fagioli, condividendo un momento di particolare suggestione ed emozione, volto a consegnare una volta per tutte il ricordo e il mito del pilota marchigiano, nonché a legare al suo nome quel tratto di strada.