Home News Rugby Gubbio tra solidarietà e imprenditorialità: la campagna Movember e il varo...

Rugby Gubbio tra solidarietà e imprenditorialità: la campagna Movember e il varo della birra Sin Bin

321
0

Il Rugby Gubbio si contraddistingue sempre per la poliedricità che lo porta a varare tante iniziative non solo legate all’ambito sportivo, ma anche al sociale e più in generale a nuove forme di cooperazione con l’ambiente che lo circonda. Da qui la presentazione di due nuovi appuntamenti: il primo con “Movember”, il mese di sensibilizzazione per il tumore alla prostata, che vede la società eugubina in prima linea da parechci anni e pronta a indire un contest fotografico dal titolo “Perchè a Gubbio il Baffo dona”. La seconda riguarda il varo di un’etichetta di birra realizzata in collaborazione con Sedici Studio e Birrificio del Catria, denominata Sin Bin come il cartellino giallo usatod all’arbitro durante le partite per riportate la disciplina, e che servirà con i proventi a finanziare la diffusione del rugby a Gubbio e le opere attualmente in costruzione presso la struttura del Coppiolo. Per presentare le due iniziative il presidente Andrea Frondizi ha chiamato a Gubbio Vittorio Munari, ex giocatore e dirigente, nonchè stimato opinionista in ambito rugbystico tra i più noti in Italia. Ecco i commenti della serata tenuta presso Cucina 89.