Home Attualità Gubbio piange il dottor Luigi Panata: il suo impegno per le popolazioni...

Gubbio piange il dottor Luigi Panata: il suo impegno per le popolazioni africane è l’eredità più bella

3624
0

Si è svegliata con una brutta e spiacevole sorpresa la comunità eugubina: nelle scorse ore è venuto a mancare il dottor Luigi Panata, volto molto noto in città, stimato professionista ma apprezzato anche e soprattutto per le sue grandi qualità umane. Panata ha legato in particolar modo il proprio nome all’attività dell’Associazione L’Impegno Onlus, da lui stesso fondata, con la quale a partire dal 2007 si è recato praticamente ogni anno in Burkina Faso, dove l’associazione da tempo ha finanziato progetti per lo sviluppo di alcune aree rurali distanti anni luce dal progresso e dai mezzi di cui dispone oggi la popolazione occidentale. La sua opera non è passata inosservata: nel 2017 il presidente della Repubblica Sergio Mattarella lo insignì dell’onoreficenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per il grande lavoro svolto a favore delle popolazioni burkinabè. Poche settimane fa l’intera comunità eugubina, in particolar modo quella di Semonte, aveva festeggiato il dott. Panata con un pranzo presso il CVA di Semonte al quale hanno partecipato oltre 600 persone, organizzato per festeggiare il traguardo della pensione raggiunto poche settimane prima. Un traguardo che Luigi non s’è goduto, essendo già provato dalla malattia. Si è trattato però di un degno omaggio a un uomo che ha speso gran parte della sua vita per aiutare gli altri, in particolar modo i più poveri. Un esempio per tutti coloro che adesso ne dovranno proseguire l’opera iniziata più di 10 anni fa in territorio africano.