Home News Il Pd corre da solo: pressing su Marco Cardile. C’è anche Virna...

Il Pd corre da solo: pressing su Marco Cardile. C’è anche Virna Venerucci

391
0

La coalizione del sindaco ricandidato Filippo Mario Stirati ha messo una pietra sopra il Pd. Niente accordo e ognuno per la propria strada. Sono state confermate le anticipazioni pre-pasquali e oggi è arrivata la conferma al di là dell’ennesimo appello della segreteria del Pd dopo la riunione di ieri sera. Ora il Partito Democratico correrà da solo con un proprio candidato a sindaco e 24 presenti in lista. Questo deciderà stasera l’Unione Comunale, presieduta da Calogero Alessi, che si è data appuntamento nella sede di piazza Oderisi.

In queste ore c’è il pressing sul cardiologo Marco Cardile per farne il candidato a sindaco, con l’architetto Virna Venerucci alla guida della lista. I due consiglieri comunali uscenti dovrebbero prendere in mano la situazione, insieme al segretario Andrea Smacchi. C’è l’incognita dissidenti, ovvero il gruppo pronto a dare battaglia contro la linea del segretario Smacchi che in questi giorni ha concordato ogni manovra con il commissario regionale del partito, Walter Verini, nominato da Nicola Zingaretti dopo la bufera giudiziaria nella sanità.