Home News Il 2 Giugno torna sul ring Nourdinne Amanaa, il giovane talento del...

Il 2 Giugno torna sul ring Nourdinne Amanaa, il giovane talento del Team Grassellini Boxe

229
0

Torna sul ring il giovane pugile scheggino Nourdinne Amanaa, prodotto del Team Grassellini Boxe, che domenica 2 giugno a Magione affronterà il settimo incontro da dilettante in quella che rappresenta un’altra tappa di un percorso di crescita che comincia a far parlare anche fuori dai confini locali. Nourdinne ha origini tunisine, ma la famiglia è emigrata in Italia da decenni e dopo aver abitato a Gubbio (la città dove sono nati i figli) si è successivamente stabilita a Scheggia, dove il giovane atleta è uno dei volti più conosciuti del paese. Svezzato dalla cantera di Giammario Grassellini, ex pugile professionista e campione internazionale, il giovane Amanaa sta dimostrando di avere qualità davvero notevoli, considerata anche la giovane età. “È un ragazzo che lavora duro, uno che sa andare oltre i propri limiti, anche se come tutti i giovani della sua età ha bisogno di crescere e maturare sotto tutti gli aspetti, non solo tecnici”, spiega Grassellini. “Ha dalla sua una grande voglia di arrivare e lo dimostra da anni, perché il fatto di abitare a Scheggia lo ha obbligato a farsi carico di tante responsabilità, su tutte quella di fare avanti indietro in pullman o di chiedere un passaggio ai tanti amici che tornano a Scheggia sul fare della sera. La sua è una storia particolare, ma certamente merita grande attenzione perché ha qualità di grande valore e l’auspicio è che possa maturare e ritagliarsi un ruolo importante in questo mondo che certamente non è semplice, come ho potuto constatare in tantissimi anni di carriera”.

SUL RING DI CASA. Nourdinee è impegnato nella categoria Youth, peso 64 kg, e vanta un record i 4 vittorie, un pari e una sola sconfitta, peraltro patita nei campionati italiani e con verdetto non unanime. Si è preparato per il settimo incontro in carriera presso la palestra Fitland di Gubbio e la Dynamic Sport&Fitness di Cagli, quelle utilizzate dal Team Grassellini Boxe. Il prossimo incontro, salvo sorprese, lo vedrà protagonista sul ring di casa: il Comune di Scheggia, su iniziativa del sindaco rieletto Fabio Vergari, è interessato ad allestire una riunione pugilistica in paese e Amanaa sarà certamente uno dei principali protagonisti della serata, in programma presumibilmente tra la fine di giugno e l’inizio di giugno. “Questa idea è in cantiere da tempo e siamo ben felici di poterla supportare”, ha commentato Grassellini, desideroso di concedere una chance davanti al pubblico scheggino (ma tanti sono gli eugubini che lo seguono con curiosità e affetto) al giovane Nourdinne.