Home Attualità Il ballottaggio: Stirati e Presciutti Cinti oggi a duello. Numeri e precedenti

Il ballottaggio: Stirati e Presciutti Cinti oggi a duello. Numeri e precedenti

170
0
La residenza municipale

Ballottaggio tra centrosinistra e centrodestra per la seconda volta dal 1993 con l’elezione diretta dei sindaci. L’unico precedente risale al 1997 quando vinse Ubaldo Corazzi del centrosinistra contro Pio Francesco Baldinelli. Prima e dopo sempre ballottaggi tra le anime della sinistra e nel 2014 successo al primo turno di Diego Guerrini candidato del centrosinistra. Oggi Gubbio sceglie tra il professor Filippo Mario Stirati, 64 anni, sindaco ricandidato che al primo turno ha preso 7.307 voti pari al 39,02 per cento sostenuto da Liberi e Democratici, Scelgo Gubbio e Socialisti Civici Popolari, e l’imprenditore Marzio Presciutti Cinti, 41 anni, che il 26 maggio scorso ha ottenuto 4.265 voti pari al 22,77 per cento, ed è sostenuto da Lega, Forza Italia, Gubbio Rinasce Riparte Rilancia e Fratelli d’Italia.

I NUMERI. Nei 33 seggi sul territorio comunale sono 27.537 gli aventi diritto al voto. Al ballottaggio nelle Comunali del 2014 Stirati ottenne 10.383 voti (73,34 per cento) nel confronto con Ennio Palazzari (3.793 voti pari al 27,65 per cento). Palazzari prese 1.000 voti in meno rispetto al primo turno. L’affluenza è stata del 53,6 per cento (poco piu di 15mila alle urne).