Home Attualità L’ultimo saluto a Rodolfo “Popi” Pierotti

L’ultimo saluto a Rodolfo “Popi” Pierotti

348
0
Rodolfo "Popi" Pierotti

Rodolfo “Popi” Pierotti era un personaggio unico, emblema della migliore eugubinità. Se n’è andato a 83 anni e oggi pomeriggio c’è stato l’ultimo saluto nella chiesa di San Pietro. E’ stato storico e carismatico sangiorgiaro della manicchia di San Pietro, fratello dell’indimenticato Tino Pierotti, tra i fondatori della Famiglia dei Sangiorgiari e Capodieci nel 1956. Lo si ricorda a ceppo e punta dietro nella muta di Santa Maria, oltre che in altri tratti del percorso. E’ stato anche Capodieci nella curva della farmacia. Ha saputo interpretare sempre lo spirito del ceraiolo autentico trasmettendo ai giovani passione e grinta. Lo scorso 15 maggio durante la “Mostra” c’è stato l’ultimo l’omaggio dei ceraioli di San Giorgio al “Popi” che dal terrazzo di casa ha salutato tutti con la visibile commozione. Con l’amore per la famiglia e il Cero, c’era anche quello sportivo per i colori del Gubbio e per la Juve. Metteva sempre entusiasmo nel parlare dei punti fermi della sua vita. Ci resta il suo grande cuore.

(foto Simone Grilli)