Home Attualità Piazza Quaranta Martiri, lavori per completare l’asfalto

Piazza Quaranta Martiri, lavori per completare l’asfalto

138
0

L’accesso in piazza Quaranta Martiri cambierà volto con i lavori di fresatura dei raccordi tra l’asfalto esistente e la realizzazione dell’asfalto definitivo, un conglomerato bituminoso che costituisce lo strato superiore delle pavimentazioni, il cosiddetto tappetino d’usura. L’intervento comincia oggi, con il comando di polizia municipale che coordinerà le operazioni per il traffico mentre verrà eseguito l’intervento in via Matteotti, largo di Porta Marmorea e via Campo di Marte. La durata prevista dei lavori è di tre-quattro giorni e nel corso delle operazioni la circolazione sarà regolamentata a senso unico alternato gestito da appositi movieri, in modo da garantire l’ingresso e l’uscita dalla piazza centrale. L’iter di questo intervento ha richiesto tempi lunghissimi, a causa di problematiche (sulle reti tecnologiche nell’area) che hanno determinato disagi continui con lamentele e polemiche. Ci sono voluti tempi lunghi per rimuovere lo storico impianto semaforico, dopo anni e anni di promesse sempre rinviate sul piano concreto, ricordando come in via Campo di Marte ci sono stati problemi legati alla rete fognante che hanno richiesto un successivo intervento riparatore. Questo passaggio completa il riassetto viario nella zona.