Home News In arrivo Lakti e Meli dalla Fiorentina. Sono 12 i volti nuovi....

In arrivo Lakti e Meli dalla Fiorentina. Sono 12 i volti nuovi. Bomber: nuovo assalto a Gondo

896
0
Il centrocampista Erald Lakti

Da Firenze danno per fatto il passaggio in prestito al Gubbio di due centrocampisti classe 2000, reduci dall’esperienza in Primavera: Erald Lakti, già capitano viola, all’occorrenza esterno destro, nato a Prato da genitori albanesi, e Marco Meli, anche trequartista ed esterno offensivo. Ha una personalità forte Lakti, alle spalle 24 presenze la stagione scorsa, come testimoniano le sue dichiarazioni dopo essere stato promosso capitano con la Primavera: “Il carattere, il modo in cui mi alleno e parlo con dirigenti, allenatori e tifosi ha contribuito a darmi la fascia. Potevo giocare con l’Italia ma ho scelto l’Albania perché era il desiderio di mio padre. L’allenatore Bigica si è fidato e mi ha fatto crescere come centrocampista. Il mio modello è sempre stato Gattuso e da quando gioco ho sempre voluto diventare un piccolo Gattuso. Con la Fiorentina ho un contratto fino al 2023 e sono convinto che un giorno farò parte della prima squadra”. Meli è nato a Pontedera e nell’ultima annata conta 26 presenze e 8 gol.

DODICI ARRIVI. Il tecnico Federico Guidi garantisce per questi due ragazzi, che portano a dodici giocatori il totale degli arrivi di cui cinque under. Ora si aspettano anche due attaccanti centrali e probabilmente un centrocampista under. Perso Manuel Sarao, che ha scelto il Cesena, le attenzioni si spostano tutte sull’ivoriano Cedric Gondo (classe 1996) del Rieti, Andrea Bianchimano (’96) del Perugia (da gennaio al Catanzaro nel girone C della Serie C) e Simone Magnaghi (’93) del Pordenone. Guidi per il centrocampo ha pensato a un altro giocatore sotto contratto coi viola pur se over: si tratta di Luzayadio Andy Bangu (’97), di origini congolesi e nato in Belgio, la stagione scorsa al Bisceglie.

SVINCOLATI. A livello di giovanili sono sedici i ragazzi nelle liste di svincolo per la rinuncia della società rossoblù (articolo 107 delle Noif): sono Alessandro Bianchi (classe 2004), Ismail Bonafede (2004), Matteo Bontempi (2004), Alessio Caggiano (2004), Riccardo Calabresi (2002), Giuseppe Cusimano (2002), Riccardo Dangelo (2004), Giovanni Farneti (2004), Alessandro Loberti (2001), Gennaro Massa (2004), Simone Menichelli (2004), Luca Patata (2004), Christian Schirone (2002), Errico Sicignano (2004), Elia Simonetti (2004), Oumar Thior (2002).