Home Varie Preso il ventunenne centrocampista El Hilali, ex capitano del Milan Primavera

Preso il ventunenne centrocampista El Hilali, ex capitano del Milan Primavera

317
0
Il ventunenne centrocampista El Hilaliel hilali

Un altro arrivo in casa Gubbio. Dopo l’ufficializzazione ieri dei diciannovenni centrocampisti Erald Lakti e Marco Meli in prestito dalla Fiorentina, è atteso in giornata il mediano Mattia El Hilali, 21 anni, nato a Milano da papà marocchino e mamma italiana. Si tratta del tredicesimo volto nuovo. E’ stato capitano del Milan Primavera con 88 presenze complessive, prima di fare esperienza con il Matera (in prestito) e poi in Svizzera al Chiasso da cui si è svincolato. Ha fatto anche parte dei gruppi delle nazionali giovanili azzurre (nel 2015 è stato convocato per l’Europeo Under 17) dopo essere stato indeciso se scegliere la maglia del Marocco. E’ stato fortemente voluto dal tecnico Federico Guidi.

CASO UNDER 18. In una partita dell’Under 18 (vinta 6-0 contro il Belgio a Caldogno, in provincia di Vicenza) El Hilali non c’era perché alla vigilia aveva fatto sapere al tecnico Baronio e alla Figc di sentirsi in dubbio, in sospeso, combattuto tra Italia e Marocco. Maurizio Viscidi, vice coordinatore delle nazionali giovanili, reagì severamente: “E’ già il quarto caso, siamo amareggiati del fatto che certi giocatori non scelgono la maglia azzurra per conti personali. Essendo noi una grande famiglia, se si rifiuta la maglia dell’Under 18 non c’è posto neanche nelle altre successive squadre nazionali”. El Hilali in quel periodo si è fatto fotografare con una maglia del Marocco, con il papà a spingere per il Paese di origine corteggiata dalla federazione di Rabat.