Home Attualità Balestra, Claudio Mancini trionfa in piazza Grande. A Sansepolcro il titolo a...

Balestra, Claudio Mancini trionfa in piazza Grande. A Sansepolcro il titolo a squadre

89
0
ozedf

Il Torneo della Balestra antica all’italiana (Bai) premia l’eugubino Claudio Mancini per il titolo individuale Sansepolcro per quello a squadre: si è rinnovata ieri pomeriggio in piazza Grande, di fatto, la secolare sfida tra le due città visto che Assisi e Chioggia
non sono riuscite a tenere il passo. Nell’individuale, Mancini ha preceduto l’ altro eugubino Carlo Venanzi e il biturgense Claudio Boncompagni. Nella sfida a squadre, invece, è stata battaglia per il primato con Sansepolcro che ha ottenuto 281 punti; mentre i balestrieri di Gubbio si sono fermati a 278. Più distaccati Chioggia (263) e Assisi(253).

La cerimonia di premiazione è stata presieduta dal sindaco Filippo Mario Stirati, l’assessore al Turismo Oderisi Nello Fiorucci e il presidente della Società Balestrieri di Gubbio, Marcello Cerbella che ha fatto gli onori di casa. Un bel pubblico ha assistito alla manifestazione che ha avuto come effetti coreografici il gruppo sbandieratori e la voce del Campanone
sulla torretta del palazzo dei Consoli. Alla fine soddisfazione per Mancini che a livello personale ha ottenuto negli anni diversi risultati, ma il grande rammarico di non aver completato l’opera con il titolo a squadre (lo scorso anno a Sansepolcro lo vinse San Marino).

Ora le attenzioni di spostano alla prossima sfida, mercoledì, sempre in piazza Grande con il Torneo dei Quartieri che ancora una volta metterà di fronte, in un confronto tutto casalingo, i rioni di Sant’Andrea, San Giuliano, San Martino e San Pietro.