Home News Al “Barbetti” il drone come alleato per cercare la prima vittoria

Al “Barbetti” il drone come alleato per cercare la prima vittoria

120
0
Il drone in azione al "Barbetti" (foto tratta dalla pagina Facebook dell'As Gubbio)

Sui social il Gubbio gioca anche la carta del drone per cercare la prima vittoria in campionato dopo la sconfitta di Trieste e il pareggio mozzafiato al “Barbetti” con la Virtus Vecomp Verona. E’ stata postata la presenza sul manto dello stadio dell’occhio vigile che da ogni parte osserva e registra le immagini dell’allenamento. Uno strumento che viene utilizzato dal tecnico Federico Guidi per studiare ogni movimento e situazione tecnico-tattica che può tornare utile per la trasferta con l’Arzignano. Il drone diventa un vero e proprio alleato per scuotere la squadra che dal mercato è uscita con una rosa 25 giocatori di cui 17 nuovi per essere protagonista del girone.