Home Attualità Bicchielli non si ferma più: sbanca Sansepolcro e fanno 7 trionfi al...

Bicchielli non si ferma più: sbanca Sansepolcro e fanno 7 trionfi al Palio. Terzo Cristiano Orlandi

64
0

Il più temuto ha colpito ancora: Giampiero Bicchielli ha vinto anche stavolta. Si diverte a inanellare un record dietro l’altro il settantottenne alfiere della Società Balestrieri di Gubbio, già maestro d’armi, che ieri in piazza Torre di Berta a Sansepolcro ha fatto suo il Palio, bissando il successo dello scorso anno e salendo a quota sei in fatto di trionfi nella secolare sfida con i toscani. Ciccio per gli amici ha messo alle sue spalle il biturgense Franco Brugoni e l’eugubino Cristiano Orlandi come l’anno scorso sul terzo gradino del podio. E’ stata un’edizione record in fatto di tiratori scelti, visto che si sono presentati al banco di tiro in 107, di cui 44 della società di Gubbio.

Bicchielli da detentore ha avuto campo libero tirando per primo, ma non sempre si rivela un vantaggio non garantendo il successo pur se il bersaglio è liberissimo e può essere dunque perfettamente centrato. E’ stato un inseguimento per tutti dopo il tiro del detentore che ha saputo subito ipotecare il bis, confermando di trovarsi a proprio agio anche in trasferta. Per Gubbio si chiude il 2019 con due successi, a maggio in piazza Grande era stato il ventunenne Vittorio Baciotti, nipote e figlio d’arte al debutto, e adesso il veterano Bicchielli con un salto generazionale che premia il lavoro del sodalizio eugubino.