Home Attualità Lavori sulla Pian d’Assino tra lunghe code, disagi e proteste

Lavori sulla Pian d’Assino tra lunghe code, disagi e proteste

299
0
Il cantiere aperto nel tratto cittadino della strada Pian d'Assino

Code lunghe, tra disagi e proteste, lungo il tratto cittadino della strada stradale Pian d’Assino, poco oltre l’uscita di Gubbio Centro in direzione bivio della Contessa. Questa mattina la pessima sorpresa, senza alcun preavviso, dell’apertura del cantiere per procedere al rifacimento dell’asfalto con la dislocazione del doppio impianto semaforico per regolare il senso unico alternato. L’operazione è partita dalla zona delle frazioni a est dell’importante strada di collegamento dopo la serie di lamentele e denunce per le condizioni del manto stradale, sopraffatto da buche e avvallamenti. Gli interventi erano stati preannunciati a suo tempo ma senza una calendarizzazione precisa e soprattutto senza un’adeguata segnaletica per consentire agli automobilisti di dirottare su strade interne alternative. Da questa situazione si sono originati ieri mattina infiniti disagi, specialmente all’uscita delle scuole, poiché nessuno sapeva che sarebbe stato attivato il cantiere. Le operazioni sono cominciate intorno alle ore 8, proprio quando quotidianamente ci sono i maggiori spostamenti verso gli istituti scolastici, e il formarsi delle prime code ha trovato reazioni infuriate di quanti si sono ritrovati a passare, con l’allungamento dei tempi.