Home Attualità Coronavirus, rubate le mascherine all’ospedale di Branca

Coronavirus, rubate le mascherine all’ospedale di Branca

1812
0
L'ospedale di Branca

Il Messaggero apre l’edizione odierna dell’edizione umbra con la notizia di un effetto psicosi sull’emergenza coronavirus. C’è chi chiama il 117 della Guardia di Finanza – scrive il quotidiano – per segnalare i prezzi vertiginosi a cui vengono vendute le mascherine e c’è anche chi le mascherine se le va a prendere in ospedale. Peccato che il prelievo, in quel caso, si chiami furto. È successo all’ospedale di Branca a Gubbio. Lo scatolone di mascherine è sparito e ci sono accertamenti in corso per capire chi, preso dalla psicosi del coronavirus, è diventato lo sciacallo della mascherine protettive. Sul fronte mascherine, su suggerimento dell’Umbria, il Governo acquisterà quelle necessarie alle Regioni per il personale sanitario.