Home Cronaca Processo Trust, prossima udienza il 23 giugno

Processo Trust, prossima udienza il 23 giugno

440
0
L'ex sindaco Orfeo Goracci

Il Tribunale di Perugia ha fissato per il prossimo 23 giugno, alle ore 15.30, la ripresa del processo Trust sui presunti abusi nel periodo di Orfeo Goracci sindaco, imputato con altri ex politici amministratori, dipendenti ed ex dipendenti del Comune di Gubbio. La sezione penale, presieduta da Mariella Roberti, ha stabilito la nuova data dopo il rinvio il 10 marzo scorso per l’emergenza coronavirus.

Si ripartirà dall’ottavo testimone dell’accusa, il dottor Gabriele Silvestri, dirigente ora in pensione e all’epoca per un certo periodo capo dello staff di Goracci. Silvestri sta ricostruendo nei particolari gli atti e i comportamenti di Goracci chiamato a rispondere in primo grado di una serie di reati. Silvestri dovrà essere contro-interrogato dalle parti civili e dalle difese degli imputati.

E’ prevista dopo il completamento di questa testimonianza, l’audizione di altri due test chiave dell’accusa: gli ex dipendenti Lorenzo Rughi e Franco Bazzurri che, secondo il pubblico ministero Mario Formisano, potranno chiarire come funzionavano le cose a palazzo Pretorio tra Goracci, il personale e quanti ruotavano attorno all’ex sindaco in sintonia o meno con lui. C’è molta attesa anche per le intercettazioni che la Procura della Repubblica intende portare in aula. Goracci e gli altri imputati hanno sempre respinto ogni addebito rivendicando la legittimità degli atti e comportamenti adottati.