Home News L’assemblea di Lega Pro chiede la sospensione della Serie C e la...

L’assemblea di Lega Pro chiede la sospensione della Serie C e la promozione di Monza, Vicenza, Reggina e Carpi col blocco delle retrocessioni

340
0

L’assemblea di Lega Pro si è pronunciata per la sospensione del campionato di Serie C, con la promozione in Serie B di Monza, Vicenza e Reggina, le prime tre dei gironi, il blocco delle retrocessioni e dei ripescaggi dalla Serie D. La quarta promossa – per l’assemblea – dovrebbe essere il Carpi, in base in base alla media ponderata del rapporto tra gare giocate e punti ottenuto.

La posizione del Gubbio è sempre stata nota: il presidente Sauro Notari si è più volte espresso per la sospensione del campionato non ritenendo che possano esserci le condizioni per una ripresa.

L’ultima parola spetterà al Consiglio Federale.

Se le decisioni prese in assemblea saranno confermate dal Consiglio Federale, sarà il Carpi la squadra quarta promossa in Serie B per la migliore media punti rispetto a Reggiana e Bari: il Carpi ne ha ottenuti 53 in 26 gare (media 2,038), contro i 55 in 27 della Reggiana (media 2,037) e i 60 in 30 del Bari (media 2). Molto più staccata la Carrarese, seconda nel Girone A ma con 45 punti in 27 gare. La Reggiana ieri aveva annunciato che una decisione del generere avrebbe fatto scattare i ricorsi rivendicando il suo secondo posto assoluto.