Home News Arbitri, Roberto Rossi nel Comitato regionale arbitri del confermato Ciancaleoni

Arbitri, Roberto Rossi nel Comitato regionale arbitri del confermato Ciancaleoni

267
0
Roberto Rossi

Continuità da parte dell’Associazione italiana arbitri (Aia) per gli arbitri umbri, con la conferma alla guida per la terza stagione di Luca Ciancaleoni, l’ex guardalinee folignate subentrato nel 2008 all’eugubino Luca Fiorucci. Ciancaleoni, iscritto alla sezione di Foligno dal 1989 con 29 partite arbitrate in Serie C1 e 84 in C2 prima di approdare come guardalinee in Serie B con 169 gare all’attivo e in serie A con 23 presenze per poi fare l’osservatore per la Can D e quindi responsabile dell’organico umbro di Prima categoria e poi di Promozione, ha ufficializzato la sua squadra promuovendo come vicepresidente di Nicola Fraschetti di Perugia (al posto nell’incarico del perugino Mauro Bonini dopo un biennio) che si occuperà dell’organico di Eccellenza insieme al presidente e del Settore Giovanile Scolastico Nazionale, accanto a Giacomo Frizza di Perugia (segretario, new entry), Luca Cucchiarini di Città di Castello (guardalinee), Mario Donati di Foligno (calcio a cinque), Paolo Piediluco di Terni (Promozione), Luciano Pistoli Alunni di Foligno (osservatori), Alessio Raspa di Perugia (amministrazione e Seconda categoria), Roberto Rossi di Gubbio (Prima categoria e coordinamento con le sezioni: congelato l’incarico di osservatore alla Can D). Nomine nazionali, infine, per due umbri: Massimiliano Rosi di Gubbio è nella commissione Cai e Francesco Peroni di Città di Castello confermato in commissione nazionale calcio a cinque.

Massimo Boccucci