Home Attualità Don Mirko Nardelli è stato ordinato sacerdote: affiancherà don Cristoforo col ruolo...

Don Mirko Nardelli è stato ordinato sacerdote: affiancherà don Cristoforo col ruolo di vice parroco a Padule

370
0

Anche in tempi di Covid la Chiesa Eugubina dimostra di essere effervescente e quanto mai attiva: nella giornata di sabato 21 novembre è stato ordinato sacerdote don Mirko Nardelli, 32 anni, da anni attivo all’interno della Diocesi per via del suo impegno come animatore della Pastorale Giovanile Diocesana presso l’Oratorio “Don Bosco”, oltre che presenza fissa all’interno del gruppo teatrale “Cardo Nardelli”. Entrato in seminario nel 2013, lo scorso anno era stato consacrato Diacono da mons. Luciano Paolucci Bedini, che allo stesso modo lo ha consacrato sacerdote nel corso di una celebrazione eucaristica tenuta presso la Chiesa Cattedrale, alla presenza di un numero contingentato di fedeli. Nato a Perugia, ma con chiare origini eugubine, don Mirko è ora a disposizione della Diocesi eugubina e il suo primo incarico lo vedrà come vice parroco a Padule, dove la scorsa settimana si è insediato ufficialmente don Cristoforo Przyborowski, che già dal 13 settembre era stato nominato parroco a San Marco. Altri due cambi hanno interessato di recente la Diocesi eugubina: don Gaetano Bonomi Boseggia, ex parroco di Padule, si è insediato presso la parrocchia di Cristo Risorto a Umbertide, mentre don Luca Lepri è stato nominato parroco delle comunità di Scheggia, Isola Fossara e Pascelupo, affiancando don Matteo Monfrinotti. Domani intanto anche la comunità di Sant’Agostino assisterà a un cambio nel ruolo di parroco: a padre Francesco Menichetti succederà padre Giuseppe Piervincenzi.

Don Mirko Nardelli appena ricevuta la consacrazione a sacerdote

Per le foto si ringrazia l’Ufficio Stampa della Diocesi di Gubbio