Home News L’assessore Giordano Mancini si è dimesso. Scelgo Gubbio perde il proprio leader...

L’assessore Giordano Mancini si è dimesso. Scelgo Gubbio perde il proprio leader in Giunta. Marco Morelli il successore?

1073
0
Giordano Mancini

Tanto tuonò che piovve. L’assessore Giordano Mancini questa mattina ha consegnato in Comune la sua lettera di dimissioni. Lascia l’incarico dopo non aver firmato per accettazione il cambio di deleghe deciso dal sindaco Filippo Mario Stirati.

Il movimento civico Scelgo Gubbio perde il proprio leader in Giunta aprendo una fase politica delicatissima. Per la successione il favorito è Marco Morelli, se Stirati confermerà la linea che aveva adottato anche nelle trattative con il Gruppo Misto poi rimasto escluso dal rimpasto.

Alessio Bazzurri e Mattia Martinelli non hanno mai infatti dato la propria disponibilità in varie fasi ad avere incarichi particolari, per questo Morelli, esperienza professionale nel settore bancario, appare come il maggior candidato per acquisire la delega al bilancio e programmazione economica.

Si apre però un’altra verifica di maggioranza a questo punto e stasera il direttivo di Scelgo Gubbio, convocato d’urgenza, farà il punto della situazione.

Mancini è stato assessore al Bilancio anche nel primo mandato di Stirati e ha continuamente chiesto un cambio di passo della Giunta comunale oltre a ridimensionamento dei LeD (Liberi e Democratici) che sono rimasti con cinque consiglieri comunali mantenendo però il vicesindaco con quattro assessorati, la presidenza del Consiglio Comunale e della Prima Commissione Permanente.