Home News Oukhadda illude il Gubbio a Fano: finisce 1-1. Torrente: “Potevamo fare meglio”

Oukhadda illude il Gubbio a Fano: finisce 1-1. Torrente: “Potevamo fare meglio”

257
0
La squadra al "Mancini" (foto As Gubbio 1910)

FANO (3-5-2): Viscovo 6; Brero 5.5, Gentile 6 (29′ st Cargnelutti 6), Bruno 5.5; Paolini 5.5 (45′ st Scimia ng), Carpani 6, Amadio 7, Marino 6, Monti 6.5; Barbuti 6, Ferrara 5.5 (29′ st Nepi 6.5). A disp.: Santarelli, Meli, Isacco, Mainardi, Martella, Busini, Longo. All.: Destro 6.

GUBBIO (4-3-1-2): Cucchietti 7; Munoz 6 (22′ st Cinaglia 6), Signorini 6, Ferrini 6, Formiconi 5; Oukhadda 6.5, Megelaitis 6, Malaccari 6.5; Pasquato 5.5 (38′ st Sainz Maza ng); Gomez 5.5, Pellegrini 6 (38′ st Gerardi ng). A disp.: Zamarion, Elisei, Migliorelli, Sorbelli, Gaia, Serena. All.: Torrente 6.

ARBITRO: Fiero di Pistoia 6.5

MARCATORI: 35′ st Oukhadda, 37′ st Barbuti su rigore.

NOTE: ammoniti Ferrara, Signorini, Gentile, Pellegrini, Bruno.

“Siamo andati meno bene rispetto alle altre prestazioni”, dice Vincenzo Torrente dopo l’1-1 contro il Fano al “Mancini”, con il vantaggio di Oukhadda recuperato subito dai marchigiani. “Non sono contento per come ci siamo espressi – spiega il tecnico – anche se non era facile. Abbiamo trovato una squadra aggressiva che si chiudeva e ripartiva molto bene, soffrendo la loro fisicità. Potevamo gestire meglio il vantaggio e sul rigore non ho capito granché perché l’arbitro andava verso il centrocampo e il guardalinee l’ha richiamato. Diamo continuità ai risultati, peccato perché mancava poco e potevamo resistere. Il bilancio? Poteva essere migliore, meritavamo 5-6 punti in più. Ce la siamo giocata con tutti, nessuno ci ha messo sotto, ora dobbiamo fare meglio rispetto all’inizio del campionato”.