Home Attualità Liceo “Mazzatinti” ricorda il grande ciclista Gino Bartali

Liceo “Mazzatinti” ricorda il grande ciclista Gino Bartali

195
0
L'indimenticabile Gino Bartali

Settimana di eventi al polo liceale “Giuseppe Mazzatinti” di Gubbio in occasione della Giornata della Memoria del 27 gennaio. Oggi l’incontro in videoconferenza con gli studenti dell’indirizzo Scientifico-Sportivo che, insieme al triennio dell’Artistico e alle classi quinte delle Scienze Umane, con Gioia Bartali, nipote del grande ciclista Gino Bartali, per tutti Ginettaccio, vincitore tre volte del Giro d’Italia” (1936, 1937, 1946) e due Tour de France (1938 e 1948), oltre a numerose altre corse tra gli anni ’30 e ’50. La carriera di Bartali venne condizionata dalla seconda guerra mondiale, sopraggiunta proprio nei suoi anni migliori. Con Gioia Bartali analisi dei valori dello sport che hanno portato un grande campione a compiere azioni eroiche per i sentimenti di solidarietà e pietà umana. Incontro con ospiti collegati il sindaco Filippo Mari Stirati e l’assessore allo Sport, Gabriele Damiani.