Home News Pellegrini: “Rigore netto, grazie a Gomez che mi ha lasciato il dischetto”

Pellegrini: “Rigore netto, grazie a Gomez che mi ha lasciato il dischetto”

225
0
Jacopo Pellegrini festeggiato dopo il rigore che ha piegato il Legnago

A far felice il tecnico Torrente, in tribuna per squalifica e sostituito in panchina dal vice Bisfer, ci ha pensato il ventenne attaccante Jacopo Pellegrini, al primo gol (su rigore procurato da lui stesso) nei professionisti dopo il percorso nelle giovanili del Sassuolo. Suo il colpo grosso per il Gubbio nella trasferta di Legnago.

“La situazione – ha raccontato il giocatore all’addetto stampa Massimiliano Francioni sui social del club – è venuta dal pressing di Sainz Maza sul difensore. Io ci ho creduto e ho messo il piede prima del suo rilancio. poi mi ha steso nel tentativo di contrastarmi: era rigore netto. Devo ringraziare Gomez che è stato generoso nel lasciarmi calciare il rigore. Sono contentissimo di questo gol e della vittoria, cerco di dare sempre tutto quando sono chiamato in causa dal mister. So che posso dare ancora molto di più”.