Home News Notari a Tele Lazio Nord: “A Viterbo serve almeno il pareggio”

Notari a Tele Lazio Nord: “A Viterbo serve almeno il pareggio”

352
0
Il presidente del Gubbio, Sauro Notari

“E’ un momento così, dobbiamo reagire e rilanciarci. A Viterbo domenica prossima mi aspetto una prestazione gagliarda, dobbiamo fare risultato e andrebbe bene anche il pareggio”: l’ha detto il presidente del Gubbio, Sauro Notari, intervenendo telefonicamente ieri sera (mercoledì 16 novembre) a Tele Lazio Nord durante la trasmissione “Football club” condotta dall’eugubino Valentino Cesarini.

Notari ha fatto riferimento alla Viterbese relegata all’ultimo posto in classifica nella prospettiva della trasferta al “Rocchi” piena di insidie: “Non merita quella posizione, c’è qualche giocatore che rientrava nei nostri piani durante il mercato, su tutti Volpicelli”.

Il Gubbio ritroverà Megelaitis: “Abbiamo fatto tutto il possibile per trattenerlo”, ha aggiunto Notari, che sulle aspirazioni e gli obiettivi ha voluto sottolineare due aspetti: “Sono presidente da otto anni e non ci sto a perdere, sono ambizioso. Ora dobbiamo raggiungere prima di tutto e quanto prima la salvezza e poi quel che arriverà sarà di guadagnato”.