Home Cronaca Si spaccia per la badante di una famiglia nota, ma Vinicio Rosati...

Si spaccia per la badante di una famiglia nota, ma Vinicio Rosati non ci casca. I carabinieri la trovano

1031
0
Corso Garibaldi

Truffe agli anziani, la storia si ripete con i tentativi di aggirare le persone. Con il senso di sicurezza sempre ridotto ai minimi termini, fanno notizia i tentativi di furto sventati da chi usa intelligenza, prudenza e sangue fredda.

Sui social ha esternato Lucia Rosati che ha raccontato quanto capitato al padre Vinicio, ottant’anni e una grande storia alle spalle nel campo della ristorazione.

In piena mattina nella casa di corso Garibaldi, uscendo di casa, Vinicio è stato avvicinato da una signora che si è presentata come badante di una famiglia dal cognome notissimo a Gubbio. Con una scusa ha tentato di entrare in casa. Lui non ci è cascato.

“Per fortuna viviamo in una comunità vera – ha scritto Lucia Rosati su Facebook -, dove vicini e negozianti, accorgendosi che qualcosa non andava sono intervenuti innanzitutto per assicurarsi che il babbo stesse bene e che non fosse successo niente di grave”.

I carabinieri sono poi riusciti rintracciare la donna che a quanto pare era ricercata da tempo.