Home Cronaca Tragedia lungo la variante della “Pian d’Assino” a Spada: ha perso la...

Tragedia lungo la variante della “Pian d’Assino” a Spada: ha perso la vita Franco Tacchi

3935
0
Il tragico incidente lungo la Pian d'Assino

Tragedia sulla variante della strada statale numero 219 “Pian d’Assino” che oggi (lunedì 6 giugno) verso le ore 17, ha visto l’ennesimo incidente con conseguenze drammatiche visto che è costato la vita al sessantanovenne Franco Tacchi, idraulico della frazione di Branca molto conosciuto perché collaboratore di numerose aziende e studi tecnici, che lascia la moglie e un figlio.

Con il suo Ducato stava viaggiando in direzione Branca, quando all’altezza della frazione di Spada, al chilometro 12,800 tra Padule e Torre Calzolari, è finito contro un camion che sopraggiungeva dalla corsia opposta. Avrebbe tentato di superare due auto, di cui una ferma, e urtandole sarebbe finito dall’altra parte della carreggiata.

Le cause sono al vaglio dopo l’intervento di due pattuglie dei vigili urbani. Il corpo di Tacchi è stato estratto dalle lamiere contorte per l’intervento dei pompieri del distaccamento eugubino. Sarebbe morto poco dopo che sono scattati i soccorsi, rivelandosi inutile ogni tentativo dei sanitari del 118 di rianimarlo.

Il pubblico ministero Gianpaolo Mocetti della Procura della Repubblica di Perugia ha disposto la rimozione della salma che è stata trasferita all’ospedale di Branca in attesa che venga eseguita l’autopsia. Pesanti le ripercussioni sul traffico che è rimasto a lungo bloccato in entrambi i sensi di marcia, con i mezzi deviati sul tratto interno della Pian d’Assino. Non risultano altri feriti nello spaventoso scontro, al di là dello spavento colossale di quanti si sono trovati di fronte il macabro scenario con il povero Tacchi intrappolato nel mezzo.