Home News Gran Galà del Calcio Umbro 2022, emozioni con Massimo Cacciatori. Il giovane...

Gran Galà del Calcio Umbro 2022, emozioni con Massimo Cacciatori. Il giovane Vinciarelli miglior giocatore

273
0
Festa per Daniele Vinciarelli, classe 2002, della Pontevecchio miglior giocatore della stagione

Le stelle del calcio si sono date appuntamento lunedì 20 giugno ad Assisi, a La Locanda del Cardinale di Roberto Damaschi, consigliere del Comitato regionale Figc-Lnd ed ex patron del Perugia. Ha brillato la stella di un emozionato Daniele Vinciarelli, classe 2002, centrocampista offensivo della Pontevecchio salita in Eccellenza ai playoff grazie anche ai 15 gol tutti su azione e 6 assist del funambolo che ha ricevuto dalle mani del presidente del Cru, Luigi Repace, un pallone d’oro come miglior giocatore della stagione 2021-2022 nella Top 11 al Gran Galà del Calcio Umbro 2022.

Il tutto sotto gli occhi compiaciuti del suo presidente Gianni Monsignori e di ospiti prestigiosi come Pantaleo Corvino e Marco Baroni del Lecce promosso in Serie A accompagnato da tifosi con sciarpa giallorossa in sala, Marco Parolo, Clara Mondonico presidente dell’associazione “Emiliano Mondonico”, Katia Serra, Massimo Cacciatori (premio “Giancarlo Brugnoni”), Riccardo Mancini di Dazn (premio giornalistico “Angelo Marinangeli”), Gianluca Fabi portavoce del presidente rossoverde Bandecchi e direttore di Cusano Media Group, Antonio Matarazzo neo direttore generale del premiato Perugia, Antonio Palumbo della Ternana (premio “Ernesto Bronzetti”). Umbria in vetrina con Luca Bisello Ragno del Ventinella allenatore dell’anno, Tommaso Capoccia di Perugia top arbitro, Leonardo Bambini presidente del Trestina migliore delle umbre in Serie D, Roberto Biagioli e Alvaro Arcipreti dell’Orvietana trionfatrice in Eccellenza.