Home Attualità Al polo liceale “Mazzatinti” parte la curvatura biomedica autorizzata dal Ministero

Al polo liceale “Mazzatinti” parte la curvatura biomedica autorizzata dal Ministero

309
0
Maria Marinangeli, dirigente scolastico del polo liceale "Giuseppe Mazzatinti" di Gubbio

Sono 66 gli studenti delle classi terze del polo liceale “Giuseppe Mazzatinti” che dal pomeriggio di lunedì prossimo, 3 ottobre, inizieranno il percorso di potenziamento-orientamento relativo alla curvatura biomedica, autorizzata dal Ministero dell’Istruzione a favore del’istituto eugubino.

La parte del leone l’hanno fatta i giovani degli indirizzi Scientifico e Scientifico Sportivo che hanno aderito massicciamente, seguiti da Classico, Scienze Umane e Artistico.

Il primo steep del percorso si occuperà di dermatologia e, in attesa dei medici che saranno designati dall’Ordine provinciale dei Medici e degli Odontoiatri, che terranno le lezioni specifiche, la parte della scuola sarà affidata ai docenti Paola Sabbatini e Roberto Tiribuzi.

Due gruppi omogenei, equamente divisi, si apprestano ad affrontare una nuova avventura che prevede frequenza, lezioni e test intermedi che andranno a influire anche sulla loro valutazione finale.

“Un percorso affascinante – spiega Maria Marinangeli, dirigente del polo liceale -, una curvatura che i nostri studenti hanno accolto di buon grado. Sono contenta che ci siano state adesioni di tutti e cinque gli indirizzi, a riprova che questa curvatura può offrire davvero tanto. Ora cominciamo questa nuova avventura, non prima di aver ringraziato il gruppo di progetto e i docenti di scienze sempre pronti e attenti alle esigenze didattiche e di conoscenza dei ragazzi”.