Home Cronaca Camporeggiano nel mirino di una banda di ladri. Blitz in due abitazioni...

Camporeggiano nel mirino di una banda di ladri. Blitz in due abitazioni poco distanti

347
0

La frazione di Camporeggiano è finita nel mirino di una banda di ladri con due colpi messi a segno sabato scorso, 22 ottobre, all’ora di cena, in due abitazioni poco distanti.

Il modus operandi fa ritenere che possa essere stata la stessa banda. Consapevoli dell’assenza dei proprietari, i ladri hanno messo fuori gioco i cani delle vittime di turno narcotizzandoli, entrando poi indisturbati nelle due case scardinando l’infisso più agevole.

Nel primo caso, agendo in tutta tranquillità, si sono portati vi, oltre a gioielli e contanti, anche un armadietto blindato con all’interno alcuni fucili da caccia, una pistola e munizioni.

Nel secondo colpo non tutto è andato secondo i piani: nonostante abbiano messo tutto sottosopra, gli ignoti non hanno portato via oggetti di valore perché disturbati – stando ad alcune ricostruzioni – dal ritorno a casa della proprietaria che era andata a cena dai familiari nei paraggi e insospettita dall’andatura lenta di un’auto con i fari accesi.

Sono stati avvertiti i carabinieri di Gubbio, che giunti sul posto hanno raccolto le prime testimonianze avviando le indagini. L’armadietto blindato è stato ritrovato dalle forze dell’ordine in un campo nella zona di Montone: c’erano i fucili ma non l’unica pistola e le munizioni. L’assenza di telecamere nella frazione eugubina complicare arrivare ai colpevoli.