Home Attualità Si presenta l’associazione “Vivere nel centro storico di Gubbio” con un importante...

Si presenta l’associazione “Vivere nel centro storico di Gubbio” con un importante convegno a palazzo Pretorio

241
0
Palazzo Pretorio sede del Comune

L’associazione “Vivere nel centro storico di Gubbio” promuove il convegno sul tema “Centri storici, luoghi dell’armonia” in programma domani, venerdì 25 novembre 2022 presso la Residenza Comunale a palazzo Pretorio alle ore 16.

Si tratta di un primo appuntamento e rappresenterà la presentazione ufficiale alla città e alle istituzioni, con la volontà di operare una riflessione a 360 gradi sul tema che coinvolge i centri storici di tutta Italia, aprendo di fatto incontri e confronti tra le parti in causa della realtà cittadina.

L’incontro pubblico è aperto a tutti i cittadini. Interverranno il questore di Perugia, Giuseppe Bellassai; il prefetto Armando Gradone; il presidente del coordinamento nazionale No Degrado e Malamovida, Fabrizio Coniglio; Marcello Carattoli del Panathlon International, vice governatore Area 10 Umbria; Giovanni Tasegian, presidente Club Panathlon Valtiberina.

Per l’associazione farà gli onori di casa l’architetto Zoe Rossi e per l’Amministrazione Comunale ci sarà il sindaco Filippo Mario Stirati.

Sono stati invitati anche molti altri soggetti chiamati a raccogliere l’invito ad affrontare collettivamente il tema della tutela del patrimonio centro storico e del diritto alla residenzialità, dal vescovo Luciano Paolucci Bedini alle forze dell’ordine, Usl, Gesenu, Confcommercio e Confesercenti, i dirigenti scolastici delle scuole di ogni ordine e grado, l’associazione Maggio Eugubino, le associazioni dei quartieri e l’Informagiovani.

Si punta al massimo coinvolgimento per favorire un processo complesso ed epocale sulla trasformazione degli usi e costumi in armonia con la visione a lungo termine dell’acropoli, tutelando gli interessi di tutti, ripartendo da diritti e doveri di ognuno.