Home Cultura I Sacromud volano a Memphis: rappresenteranno l’Italia all’International Blues Challenge

I Sacromud volano a Memphis: rappresenteranno l’Italia all’International Blues Challenge

825
0

I Sacromud volano a Memphis: la blues band eugubina ha vinto la finalissima italiana dell’International Blues Challenge, tenuta nella serata di venerdì 7 luglio al Delta Blues di Rovigo. Un riconoscimento di straordinario valore che premia la dedizione mostrata negli ultimi due anni dal collettivo prodotto da Labilia composto da Raffo Barbi, Maurizio Pugno, Franz Piombino, Alessandro Fiorucci e Riccardo Fiorucci, che sul palcoscenico ha saputo sfruttare a dovere l’occasione, convincendo la giuria a scegliere i Sacromud rispetto a Ellen River e Simone Galassi.

TOUR ESTIVO. L’appuntamento da segnare sul calendario è per fine gennaio 2024: i Sacromud rappresenteranno l’Italia al grande evento musicale di ricerca di talenti blues emergenti sul panorama internazionale, voluto e creato dalla The Blues Foundation. Sarà l’occasione per esportare la propria musica Oltreoceano, per giunta in quella che è una vera e propria Mecca del blues, a due passi dal luogo che ha dato i natali a Elvis Presley. Reduci da un tour molto apprezzato in Nord Europa, tenuto a inizio giugno, la band eugubina tornerà sul palco il 21 luglio a Poggio Picenze (AQ), il 23 in veste unplugged al Trasimeno Blues, il 29 a Montecchio Maggiore, il 5 agosto a San Vito di Cadore prima di tre date in Francia a cavallo di ferragosto. Ma la testa correrà già a Memphis, per un appuntamento che profuma di storia.