Home Cultura “Non diventarono mai nonni”, il Teatro della Fama rende omaggio agli eugubini...

“Non diventarono mai nonni”, il Teatro della Fama rende omaggio agli eugubini al fronte

1180
0

Il Teatro della Fama porta in scena sabato 3 e domenica 4 novembre alle ore 21, al Teatro Comunale “Luca Ronconi”, lo spettacolo “Non diventarono mai nonni”, storia corale della città, del  territorio e delle famiglie eugubine che in qualsiasi modo si ricollegano agli eventi della prima guerra mondiale. Una grande comunità che si racconta e guarda allo specchio del proprio passato per costruire  un futuro che si regge sulle basi solide delle proprie radici. È la storia di chi è partito per il fronte con coraggio e paura, di chi è rimasto a Gubbio soffrendo e combattendo ogni giorno la stessa guerra, di una città con la più alta percentuale di combattenti richiamati e partiti per il fronte, del sacrificio di 722 eugubini che non sono diventati mai nonni e di quelli che, pur essendo tornati, hanno conosciuto troppo dolore per saperlo raccontare ai propri nipoti. È la storia della  forza e di quella sana follia che distingue sempre gli eugubini, è la storia delle radici, dei valori profondi e dei legami indissolubili. E per raccontare tutto questo è nata la collaborazione con tante altre associazioni ed artisti, ragazze e ragazzi e donne e uomini che hanno condiviso il progetto e messo a disposizione la loro capacità professionale e il loro amore per l’arte per rendere possibile un evento culturale che nasce dalla città per la città.

TANTE REALTA’ COINVOLTE. Intorno all’idea e al sogno di Giuliano Traversini e al “Teatro della Fama”, si sono ritrovati  in tanti: Associazione Semon’teatro “Ylenia Cernicchi”, Gruppo Teatrale “Carlo Nardelli”,  Diocesi di Gubbio, associazione Arte e Dintorni, Free Dance  Gubbio, corale Cantores Beati Ubaldi, insieme agli artisti Giorgia Gigì Gaggiotti, Giancarlo Grasselli, Gregorio Paffi, Maria Stocchi, Gianluca Capacciola, con l’aiuto degli studiosi Cesare Coppari e Fabrizio Cece, con la collaborazione di Juji Teatro e  Servizi per lo spettacolo, Libreria Fotolibri, Raoul Sbianchi, Francesco Pelicci. Interpreti ordine di apparizione: Claudio Martelli, Cesare Radicchi, Giuliano Traversini, Luca Bianchini, Marco Panfili, Michele Pastorelli, Francesco Irenei, Alessandro Monacelli, Matteo Tomassini, Alessandro Pannacci, Marinella Baldinucci, Samuele Radicchi, Lorenzo Tognoloni, Lorenzo Balducci, Angelo Mischianti, Greta Carletti, Letizia Bianconi, Cecilia Pastorelli, Giulia Maria Uccellani, Lucia D’Acri, Mara Nardelli, Maddalena Vantaggi, Adele Filippetti, Viola e Giacomo Pierotti, Robert Satiri, Giorgio Piccotti, Alessandro Luconi, Roberto Tomassini, Renzo Amanzio Regni, Giovanna Uccellani, Edoardo Paradisi, Francesco Ceccarelli, Oscar Terradura Vagnarelli, Gabriele Damiani, Andrea Lepri, Salvatore Vagnarelli, Simona Minelli, Mattia Cacciamani, Lorenzo Tognoloni, Elena Traversini, Aurora Minelli, Giovanni Radicchi, Francesca Biscarini, Edoardo Pifarotti, Stefano Tosti, Gianni Menichetti, Nicoletta Barbetti, Gabriele Ferranti, Emanuela Traversini, Raffaele Messa, Debora Ruspolini. L’opera alla base del manifesto è di Giorgia Gigì Gaggiotti e si intitola “Porte aperte sulla memoria”, sarà esposta i giorni dello spettacolo presso il foyer del Teatro.  Scenografie e supporto tecnico: Luca Berettoni – Juji Teatro e Servizi. Regia Luci: Fabrizio Zuccheri. Costumi: Laura Bettelli, Emanuela Iura, Sorelle Ferroni, Sartoria Abiti da Sposa e Costumi in Roma. Trucco e Parrucco: Giuliano Uccellani. Assistente di produzione: Elena Minelli, Giacomo Pastorelli. Riprese video: Giampaolo Pauselli e Raoul Sbianchi. Prezzi: platea 15€, palco centrale 13€, palco laterale 10€, loggione 8€; riduzione di 5€ sul prezzo del biglietto, ad esclusione del loggione, per i minori di 18 anni e i maggiori di 70. Prevendita biglietti presso il botteghino del Teatro nei giorni giovedì 1, venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 novembre, dalle ore 10 alle ore 13; tel. 075 9275551. Per ulteriori info teatrodellafamagubbio@gmail.com,328-8055043 – 380-4168890.