Home News La nuova Serie C. Niente Coppa Italia. Gli under dal 1998 per...

La nuova Serie C. Niente Coppa Italia. Gli under dal 1998 per i contributi federali

763
0

L’assemblea di Lega Pro, presieduta da Francesco Ghirelli, ha messo oggi i paletti della nuova Serie C che scatterà il 27 settembre. Non ci sarà la Coppa Italia di categoria per i tempi stretti legati anche alla disputa dell’Europeo nel 2021.

Per le regole sul minutaggio da cui scaturiscono i contributi federali, è stato stabilito che si partirà dalla possibilità di schierare due giocatori della classe 1998 per andare poi dai ’99 in avanti. Per accedere ai contributi si dovranno schierare under per una soglia minima di 270 minuti nella singola partita (dunque sarà necessario fare entrare un quarto under per almeno un minuto), con la previsione del quoziente tariffa per massimo cinque. Ci sono incrementi per chi vince il campionato e decrementi per chi retrocede. Per i ’98 si acquisirà il 50% del coefficiente, mentre si avrà l’80% per il ’99, il 100% per il 2000, il 120% per il 2001 e il 120% per i 2002 e successivi. Un giocatore proveniente dal settore giovanile potrà godere di un incremento del 150% del coefficiente.