Home Attualità Inquinamento in libertà: fresato di asfalto ammassato sul piazzale del luna park...

Inquinamento in libertà: fresato di asfalto ammassato sul piazzale del luna park in via Parruccini

1558
0
Il piazzale del luna park in via Parruccini con il fresato di asfalto ammassato

Di solo Css vive l’ambientalismo ideologico-politico eugubino, mentre altri fattori d’inquinamento vengono ignorati per non dire incoraggiati con pratiche quotidiane assurde sulle quali l’Amministrazione Comunale di turno fa finta di niente.

E’ il caso segnalato questa mattina, con tanto di foto inviata alla redazione di vivogubbio.com, sul piazzale del luna park in via Parruccini sotto la pista ciclabile “Le Cerque” nei pressi dello stadio “Barbetti” dove si stanno ammassando montagne di fresato di asfalto asportato dalla sede stradale della variante cittadina della strada statale “Pian d’Assino”.

Il deposito di questo materiale lascia chiaramente il segno rivelandosi fonte d’inquinamento con evidentemente ogni autorizzazione visto che dei lavori della variante si occupa Anas avendo concordato ogni passaggio con il Comune.

Materiale di questo genere andrebbe stoccato altrimenti è rifiuto e inquina anche solo depositato per mezz’ora.

Le fonti d’inquinamento sul territorio eugubino continuano a essere un problema in diverse direzioni, ricordando la situazione drammatica della discarica di Colognola che da anni continua a fare da “bancomat” per i sindaci di turno e delle discariche incontrollate a cielo aperto sparse nelle frazioni e in aperta campagna.