Home News Grilli saluta il ritorno di Manca e Vergari nel Pd: “Costruiremo insieme...

Grilli saluta il ritorno di Manca e Vergari nel Pd: “Costruiremo insieme l’alternativa”

242
0

Il Pd saluta il ritorno nei ranghi di Giovanni Manca e Giorgia Vergari, che il Pd avevano lasciato nel 2019 alla vigilia delle elezioni Comunali per candidarsi con i LeD contro lo stesso Pd finito ai minimi storici del 7 per cento. Il neo segretario Massimiliano Grilli, ex guardalinee internazionale dato peraltro pronto anche ad assumere l’incarico di addetto agli arbitri nel Gubbio, nel tornare sulla propria elezione con 166 voti, si è soffermato sull’apporto in particolare dei consiglieri comunali Giorgia Vergari e Giovanni Manca “che descrivono il nuovo Pd come il soggetto politico capace di imprimere una svolta alla politica cittadina, aprendo una nuova fase che superi l’esperienza delle liste civiche. Se due consiglieri della maggioranza decidono di passare all’opposizione perché vedono nel nuovo Partito Democratico il soggetto protagonista di questa nuova fase politica, non possiamo che essere molto soddisfatti ed andare avanti con maggiore convinzione nel percorso che abbiamo messo in campo ed accogliere Giorgia e Giovanni a braccia aperte. Offriamo a Giorgia e Giovanni, così come ai tanti cittadini che la pensano come loro, lo spazio di partecipazione necessario per poterci aiutare a costruire un progetto alternativo a quello dell’attuale Amministrazione Comunale, che si sta caratterizzando sulla logica per non sbagliare … meglio non fare, rilanciando invece una politica coraggiosa che si assume le proprie responsabilità attraverso il metodo della programmazione e della proposta proiettando Gubbio nel futuro”.

Grilli fa sapere di aver convocato sabato prossimo, 8 maggio, la prima riunione dell’assemblea comunale del Pd, organismo eletto al congresso, per definire “gli incarichi e un modello organizzativo efficiente per garantire partecipazione e qualità di proposta per Gubbio. Da sabato saremo pronti a partire con il nostro programma di iniziative per costruire insieme a tanti cittadini proposte politiche per lo sviluppo culturale, sociale ed economico di Gubbio”.