Home News Pd, Giorgia Vergari nuovo capogruppo. Polemiche per l’assemblea nel giorno del lutto...

Pd, Giorgia Vergari nuovo capogruppo. Polemiche per l’assemblea nel giorno del lutto cittadino

533
0
Il consigliere comunale Giorgia Vergari

Cambia ancora lo scenario nel Consiglio Comunale: questa mattina il Partito Democratico ha protocollato la nota con la quale comunica che Giorgia Vergari è il nuovo capogruppo al posto di Marco Cardile, già candidato a sindaco nel 2019. La giovane rientrata nel Pd era stata capogruppo anche del Gruppo Misto dal gennaio 2020 dopo l’uscita, insieme a Giovanni Manca, dai LeD dove entrambi erano stati eletti.

Ci sono intanto polemiche sulla decisione di confermare per sabato scorso la prima assemblea comunale del Pd, dopo l’elezione a segretario di Massimiliano Grilli, nel primo dei due giorni di lutto cittadino proclamati dall’Amministrazione Comunale dopo la tragedia di venerdì. Virna Venerucci, Francesco Filippetti e altri hanno deciso di non partecipare prendendo le distanze dall’iniziativa dopo aver proposto il rinvio che non è stato accolto.

Il Pd, collegato da remoto, ha approvato la relazione e le conclusioni del segretario Grilli, l’intervento del neo segretario regionale Tommaso Bori e le considerazioni emerse dal dibattito. “In merito al tragico incidente sul lavoro accaduto in località Canne Greche – scrive il Pd -, l’assemblea esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Samuel ed Elisabetta ed è vicino ai loro familiari per questa grande perdita che ha colpito nel profondo le nostre anime e quelle di tutta la città. Auspichiamo inoltre che i lavoratori feriti possano guarire presto, in particolare il giovane ragazzo che sta in condizioni più gravi. Dai prossimi giorni non basteranno le parole ma occorrono fatti, impegni concreti, per la tutela del lavoro, la protezione del lavoro, affinché da queste gravi tragedie nascano decisioni forti di cambiamento vero della nostra società. Una società che non può essere basata sullo sfruttamento e sulle condizioni di scarsa sicurezza nel lavoro. A questo proposito il nuovo Partito Democratico di Gubbio, che ha completato l’elezione dei suoi organismi, impegna la segreteria a mettere al primo posto dell’iniziativa politica dei prossimi giorni, il tema della sicurezza e della qualità del lavoro con proposte concrete da portare a tutti i livelli, fino ad arrivare a coinvolgere il ministro del Lavoro Andrea Orlando”.