Home Cultura Al Museo Diocesano in bella mostra il cantiere del restauro di un...

Al Museo Diocesano in bella mostra il cantiere del restauro di un affresco

171
0
Il Museo Diocesano nel palazzo dei Canonici in cattedrale

Sorpresa per i visitatori del Museo Diocesano da domani, lunedì 24 maggio, presso la sala del Refettorio dove si potrà assistere all’attività di recupero dell’importante affresco con Crocifissione, in un ambiente che fa parte dell’antico palazzo dei Canonici, sorto insieme alla cattedrale duecentesca e destinato alla vita comune del clero. Il restauro promosso dalla Diocesi, viene eseguito dalla professionista Loredana Ferranti davanti agli occhi di quanti si troveranno a visitare le raccolte d’arte.

L’affresco, di cui si hanno notizie a partire dal 1226, concluso in alto da un arco ribassato, raffigura il Crocifisso con ai lati la Madonna, San Giovanni e due santi diaconi in cui è facile riconoscere i martiri Mariano e Giacomo, titolari della cattedrale. Nei primi giudizi formulati nel corso dell’800, l’affresco potrebbe attribuirsi per l’epoca agli scolari di Oderisi e forse al Palmerucci, secondo quanto riportato nella guida di Oderisi Lucarelli.

«Un cantiere di restauro è sempre un motivo di interesse e attrazione – spiegano dal Museo Diocesano – per osservare da vicino la maestria di esperte restauratrici che opereranno in loco».