Home Attualità Proteste per i tamponi all’esterno dell’ospedale: fa troppo freddo, i soggetti fragili...

Proteste per i tamponi all’esterno dell’ospedale: fa troppo freddo, i soggetti fragili rischiano troppo

284
0
Il riferimento esterno per i tamponi all'ospedale di Branca

Ci sono segnalazioni di protesta sulla modalità di effettuazione dei tamponi per il Covid-19 all’ospedale comprensoriale di Branca.

Ci sono casi di persone affette da malattie serie, specialmente soggetti che devono sottoporsi alle cure oncologiche, che più volte ogni mese devono recarsi presso i servizi ospedalieri per visite ed esami.

Le proteste si legano al fatto che d’inverno con le temperature particolarmente rigide, soprattutto di prima mattina, le persone vengono costrette a fare il tampone all’esterno con condizioni climatiche avverse anche solo per il freddo. Sono a rischio le persone fragili che non dovrebbero prendere nemmeno un raffreddore.

Viene chiesto all’organizzazione ospedaliera di prevedere modalità e percorsi diversi per i soggetti a rischio, evitando di dover stare all’esterno.