Home News Migliorelli rescinde. Di Noia, trattativa in corso con il Perugia

Migliorelli rescinde. Di Noia, trattativa in corso con il Perugia

465
0
Il centrocampista Giovanni Di Noia

Il Gubbio va di corsa per sistemare l’organico. Dopo il prolungamento dell’attaccante Alessandro Arena (classe 2000), che ha firmato fino a giugno 2024, si attende l’ufficializzazione della rescissione del difensore Lorenzo Migliorelli (1998) che ha trovato l’accordo per chiudere l’esperienza in rossoblù con una buonuscita e potrebbe ripartire dalla Serie D. Migliorelli se ne va da unico giocatore mai utilizzato da Torrente in questa stagione.

Il direttore sportivo Davide Mignemi è impegnato a chiudere entro il fine settimana la trattativa per l’ingaggio della mezzala, che potrebbe essere a disposizione di Torrente già dalla ripresa degli allenamenti la prossima settimana in vista di Chiavari. Ci sono diversi nomi in ballo ed è aperta una trattativa con il Perugia per avere in prestito Giovanni Di Noia (1994), attualmente a titolo temporaneo alla Fidelis Andria nel girone C di Serie C dove ha messo assieme 17 presenze, un gol e due assist.

Di Noia, legato al Perugia fino al 2023, è un nome di lusso per la categoria e Mignemi sta verificando con il direttore sportivo biancorosso Marco Giannitti la possibilità di un prestito secco fino a giugno. C’erano stati contatti anche l’estate scorsa per portarlo a Gubbio. Il giocatore vanta trascorsi importanti avendo giocato in Serie B con Perugia, Ternana, Bari, Chievo e Carpi. Ha scelto di ripartire da Andria per situazioni familiari essendo pugliese.