Home News La Lega ha scoperto l’aumento delle tariffe per i servizi cimiteriali. Interrogazione...

La Lega ha scoperto l’aumento delle tariffe per i servizi cimiteriali. Interrogazione alla Giunta Stirati

672
0
Il cimitero centrale di Gubbio

Il gruppo consiliare della Lega legge vivogubbio.com e il Messaggero e apprende che il Comune ha aumentato le tariffe dei servizi cimiteriali, modificando anche le modalità di pagamento.

I consiglieri Michele Carini e Sabina Venturi hanno presentato un’interrogazione alla Giunta Stirati. “Fino allo scorso settembre 2022 i costi da pagare nei cimiteri comunali per le tumulazioni erano compresi tra un minimo di 104 euro ed un massimo di 200 euro – spiegano i consiglieri leghisti nell’atto –, a partire dal mese di ottobre 2022 le tariffe per le tumulazioni sono praticamente quasi raddoppiate passando da un minimo di 150 euro ed un massimo di 270 euro. Un notevole aumento dei costi per le tumulazioni, in un momento già di forte crisi per le famiglie, che il sindaco e la Giunta si sono stranamente ‘dimenticati’ di annunciare al consiglio comunale e alla città di Gubbio. Attraverso la nostra interrogazione – concludono Venturi e Carini – intendiamo conoscere quali siano i motivi del forte incremento dei costi previsti per i cittadini per le tumulazioni nei cimiteri comunali”.