Home Cronaca Rubano il bancomat a un anziano e fanno spese pazze: scoperti due...

Rubano il bancomat a un anziano e fanno spese pazze: scoperti due giovani

273
0

Gli rubano il bancomat e gli fanno sparire 7.000 euro usandolo per cellulari, capi di abbigliamento, benzina e slot machine. Vittima un anziano, di cui hanno approfittato un uomo e una donna incastrati dalla videosorveglianza. L’anziano, recatosi allo sportello per prelevare contanti, si era subito accorto di non avere con sé la carta.

Ripensando ai suoi spostamenti, ha capito di essere stato vittima di furto quando recandosi a fare rifornimento di acqua da un distributore pubblico aveva lasciato il bancomat all’interno dell’auto. Quando all’ufficio postale ha richiesto l’estratto conto si è accorto delle spese fatte a Perugia.

Raccolta la denuncia, i carabinieri di Gubbio indirizzato gli accertamenti agli esercizi commerciali dov’erano stati fatti gli acquisti acquisendo i filmati delle telecamere di videosorveglianza da cui sono emersi l’uomo e la donna che nei mesi precedenti erano stati pure controllati e fotosegnalati per altre attività.

Dal confronto con i frame estrapolati dai filmati degli esercizi commerciali e sportelli bancomat, i carabinieri sono risaliti all’identità dei due, un trentenne e una venticinquenne, denunciati per ricettazione e indebito utilizzo di strumenti di pagamento elettronici.