Home Attualità Si è insediato Massimo Angeli, nuovo presidente del Rotary Club Gubbio

Si è insediato Massimo Angeli, nuovo presidente del Rotary Club Gubbio

865
0
Tiziana Cruciani e Massimo Angeli neo presidente del Rotary Club Gubbio

Massimo Angeli è il nuovo presidente del Rotary Club di Gubbio. Con una cerimonia, venerdì scorso 30 giugno al park hotel “Ai Cappuccini”, c’è stato il passaggio della campana tra il presidente uscente Tiziana Crociani e il successore. Durante la serata, è avvenuta l’investitura del collare e la consegna del “maglietto”, lo speciale martelletto in legno. 

Il nuovo presidente Angeli, che rimarrà in carica un anno, nel presentare le linee guida del suo mandato, ha sottolineato che “Il tema internazionale dell’anno rotariano 2023-2024 lanciato dal presidente Gordon McInally è Creiamo speranza nel mondo, e voglio ispirarmi a questa esortazione come neo presidente, per indicare quale sarà la nostra azione e il nostro impegno: contribuire a dare alle persone la speranza di una vita migliore, sostenere e motivare le nuove generazioni e agire in continuità con coloro che ci hanno preceduto, valorizzando le attività intraprese e portando a conclusione i progetti avviati”.

Il dottor Angeli ha sottolineato come “nel nostro territorio si riflettono le problematiche, le criticità ma anche le opportunità offerte dai cambiamenti in atto.  In un contesto in cui la parola partecipazione è una chiave fondamentale, lo sforzo progettuale dovrà essere rivolto a intercettare le possibilità di crescita e sviluppo della comunità, in stretto raccordo con l’amministrazione comunale e incrementando partnership ed interconnessioni con associazioni di riferimento e stakeholders. L’obiettivo è realizzare service destinati alla valorizzazione della nostra cultura e del nostro patrimonio, a proporre iniziative su temi di attualità e attività rivolte alla crescita dei nostri giovani, con il sostegno e un’attenzione particolare ai più deboli”.

Il past president Tiziana Crocia n i,nel ringraziare i tanti amici ha ripercorso le tappe principali del suo mandato – contraddistinto dallo slogan cultura, arte, storia -, gli obiettivi realizzati d’intesa con il consiglio direttivo, le iniziative di condivisione e crescita culturale, all’insegna dell’attualità e delle problematiche che ogni giorno si presentano nel nostro cammino.

“La bellezza salverà il mondo – ha detto Crociani – era il tema intorno al quale è ruotata tutta l’attività dell’anno rotariano con la valorizzazione dall’arte della storia e della cultura come motore rigenerativo globale. Il Rotary è condivisione, il Rotary è fare squadra, il Rotary unisce nella diversità e nella peculiarità che caratterizzano ognuno di noi. Alla luce di tutto ciò, credo che il Rotary abbia pienamente svolto il suo ruolo di risorsa per la collettività”.

Nel corso della serata è stato accolto un nuovo socio, presentato da David Passeri: si tratta di Alessandro Torcolini, esperto in campo medicale, che ha potuto così fare il suo ingresso ufficiale nel club.

Classe 1961, laureato in giurisprudenza a Perugia, Angeli vanta una formazione specialistica in management. Dal 1994 è direttore del personale e organizzazione del Gruppo Financo-Colacem. In precedenza ha ricoperto incarichi dirigenziali in varie società italiane, tra cui Enichem, Duracell, Italaquae, Acqua Minerale Sangemini Fabia. E’ nel Rotary Club Gubbio dal giugno 1999 e ha svolto incarichi nel consiglio direttivo e come prefetto.