Home News Il Gubbio fermato sullo 0-0 dalla Spal e da due traverse

Il Gubbio fermato sullo 0-0 dalla Spal e da due traverse

431
0

di EMANUELE GIACOMETTI

GUBBIO (3-4-2-1) Vettorel 6; Tozzuolo 6, Signorini 6, Mercadante 6; Corsinelli 6.5 (31′ st Morelli 5.5), Rosaia 6, Mercati 5.5 (25′ st Bulevardi 6), Di Marco 5; Spina 6, Di Massimo 6.5; Udoh 5 (25′ Montevago 5.5) . A disp. Greco, Casolari, Frey, Pirrello, Brogni, Di Gianni, Brogni, Di Gianni, Portanova. All. Braglia 6

SPAL (4-3-3) Alfonso 6; Bruscagin 5.5 (24′ st Fiordaliso 6), Peda 6, Bassoli 6.5, Celia 5.5 (24′ st Tripaldelli 6); Collodel 6.5, Carraro 6, Maistro 5.5 (41′ st Parravicini sv); Rabbi 5, Antenucci 5.5 (43′ st Valentini sv), Rao 6 (24′ st Orfei 6). A disp. Meneghetti, Del Favero, Valentini, Bertini, Saiani, Dumbravanu, Puletto, Angeletti, Deme. All. Colucci 6

ARBITRO: Cerbasi di Arezzo 6

AMMONITI: Carraro (S), Rabbi (S), Braglia (G), Corsinelli (G), Rosaia (G), Spina (G)

NOTE: spettatori 1.040, di cui 621 abbonati e 149 ospiti; incasso globale 6.449,06 euro. Angoli: 4-1. Recupero: 1′ pt, 4′ st.

Tanta noia e zero azioni pericolose da una parte e dall’altra. Al Barbetti Gubbio-Spal termina (0-0), con i rossoblù che possono recriminare per due traverse: quella di Corsinelli nel primo tempo e quella di Di Massimo nella ripresa. Eugubini ancora imbattuti tra le mura amiche.