Rimani aggiornato su tutti gli eventi di Gubbio!

L’ultimo Decreto Conte affossa bar e ristoranti. Lucia Gaggiotti: “Apro solo di mattina e rischio di chiudere”

Lucia Gaggiotti del bar "Il Ghiottone" a San Martino

C’è chi non regge a Gubbio l’ultimo giro di vite sull’attività di bar e ristoranti. Ne parla oggi il Messaggero. Manda un segnale forte e chiaro Lucia Gaggiotti, titolare del bar “Il Ghiottone” in piazza Bosone a San Martino. Ha aperto nel marzo 2018 e adesso con l’ultimo Decreto Conte la situazione si sta facendo insostenibile.

“E’ già stato duro resistere a marzo – spiega -, non si può andare avanti così. Sto aprendo soltanto al mattino perché nel pomeriggio gli incassi sono minimi con la chiusura alle 18 senza più gli aperitivi e apericena. Sto pensando di chiudere, non è possibile essere considerati un pericolo pubblico e peggio ancora ci sentiamo abbandonati dallo Stato. Sto cedendo, tra i costi da sostenere e dopo gli innumerevoli sforzi per adeguarci alle normative. Abbiamo fatto di tutto per creare le migliori condizioni di tutela verso i nostri clienti e noi stessi. Gli ultimi provvedimenti sono incomprensibili e ci danneggiano pesantemente”.