Rimani aggiornato su tutti gli eventi di Gubbio!

Festa dei Ceri Mezzani, oggi domenica 19 maggio, nel segno dei giovani che hanno sprigionato energie ed entusiasmo. L’Alzata ha registrato una particolarità perché il Capodieci di Sant’Ubaldo, Riccardo Ciacci, ha centrato in pieno nel lancio della brocca il pennone ...

Largo ai giovani con la domenica (domani 19 maggio) dei Ceri Mezzani. Il copione ricalca il 15 maggio, con l’Alzata in piazza Grande intorno a mezzogiorno e la corsa per le vie cittadine dalle 18, fino a salire dai ripidi ...

Questa foto di Stefano Allegrucci, tra le tante postate sui social, fa capire una volta di più cosa rappresenta la Festa dei Ceri e cosa lasciano i Ceri quando vissuti nella maniera migliore. Foto di Stefano Allegrucci ...

La Festa dei Ceri si lascia il bollettino sanitario del pomeriggio. L’Uls Umbria 1 informa che sono stati effettuati 24 interventi, di cui 4 ricoveri a Branca. Nello specifico due casi con dolore toracico, un’ipotensione, due soggetti con dolori addominali, ...

Finale della Festa dei Ceri con brividi della corsa all’arrivo in basilica sul monte Ingino, dove – dopo una decina di minuti per affrontare i tornanti nella salita di un chilometro e ottocento metri sui 4,3 dell’intero percorso – il ...

In occasione della Festa dei Ceri sono stati allestiti dall’Usl Umbria 1 tre punti medici avanzati, situati nei pressi di palazzo dei Consoli e palazzo Pretorio. Sono state messe a disposizione un’equipe soccorritori a piedi in piazza Grande e quattro ...

Il 15 maggio riserva emozioni dall’alba. Dopo la santa messa nella chiesa di San Francesco della Pace detta dei Muratori, presieduta dal cappellano dei Ceri e vicario generale della diocesi don Mirko Orsini, sono stati estratti dal bussolo dell’Università dei ...

E festa sia. Unica nel suo copione secolare, straordinario rito di popolo dove la corsa è agonismo ma non gara. I Ceri tornano come ogni 15 maggio con il loro carico d’entusiasmo e passionalità. Non cercate un vincitore, non lo ...

Lasciano la basilica ogni prima domenica di maggio. Il destino secolare dei Ceri è questo. I ceraioli li porteranno in posizione orizzontale dalla basilica di Sant’Ubaldo fino alla sala dell’Arengo del palazzo dei Consoli attraverso piazza Grande appena riaperta. La ...

Una celebrazione partecipata, un momento di riflessione utile per aprire il periodo (anche dal punto di vista religioso) più intenso di tutto l’anno. In tanti, di buon mattino, hanno accompagnato Capitani e Capodieci dell’imminente Festa dei Ceri 2024 nella consueta ...