Home Attualità In piazza Cavour le buche spariscono, ma l’intervento non convince cittadini e...

In piazza Cavour le buche spariscono, ma l’intervento non convince cittadini e residenti

966
0
Così si presenta il parcheggio di via Cavour dopo l'intervento di adeguamento del manto stradale

Qualche chiazza di asfalto nero, il modo ritenuto evidentemente più efficace per tamponare le buche che da qualche tempo facevano bella mostra di sé nel parcheggio di via Cavour, proprio davanti alla sede dell’ex INAM. Curiosi e passanti non hanno potuto fare a meno di immortalare il nuovo impatto cromatico della piazza, per quanto in generale il manto stradale risulti in più parti ancora piuttosto malconcio. Un intervento ritenuto però necessario pensando anche al traffico che viene gestito dalla piazza, ultimo avamposto prima del varco posizionato proprio all’ingresso della via. Alcuni cittadini e residenti (naturalmente sui social) hanno mostrato per lo più preoccupazione riguardo la tempistica e l’effettiva qualità dell’intervento, in quanto le forti piogge di questi giorni rischiano già di mettere a dura prova il catrame che è stato posizionato in alcuni tratti della piazza. Più che l’impatto visivo, di certo non troppo gradevole a prima vista (ma va ricordato che lo stesso accadde per i lavori in via della Repubblica, e in pochi giorni il colore nero “acceso” dell’asfalto andò progressivamente diminuendo e normalizzandosi col contesto), è proprio la capacità di mantenere il fondo ben compatto a preoccupare i cittadini, che nelle scorse settimane avevano più volte segnalato lo stato piuttosto malridotto del parcheggio. Tanto che alcuni si sono chieste se fosse o meno possibile realizzare un intervento completo, senza cioè procedere con tanti “rattoppi” e il rischio (visto il meteo) di non aver risolto il problema troppo a lungo.