Home Attualità Smacchi: “Il laboratorio analisi resterà aperto h24. Nessun depotenziamento”

Smacchi: “Il laboratorio analisi resterà aperto h24. Nessun depotenziamento”

1183
0
Il consigliere regionale Andrea Smacchi

Il laboratorio analisi dell’ospedale di Branca rimarrà aperto con operatori in servizio 24 ore su 24 e verranno potenziati i servizi specialistici presenti al suo interno: ne ha dato notizia il consigliere regionale Andrea Smacchi. “Grazie all’assessore regionale alla Sanità, Luca Barberini – scrive Smacchi sui social – per aver capito e recepito le istanze di istituzioni, associazioni, operatori e cittadini i quali si sono battuti da subito per evitare un pericoloso depotenziamento. Con questa bella e attesa notizia gli Stati Generali del 18 ottobre diventeranno un momento di confronto sereno per programmare il futuro dei servizi sanitari del nostro territori”. In settimana era già cominciata la raccolta firme per impedire di procedere con quanto previsto nel nuovo piano regionale della sanità, su iniziativa del Circolo Acli di Fossato di Vico. Un pericolo che stando a quanto affermato dal consigliere regionale eugubino è da considerarsi fugato, con l’ospedale di Branca che resterà attivo come centro “Hub” al pari di quello di Città di Castello, dal quale sarebbe dovuto dipendere in caso di declassamento.