Home News Serie C, ci sarà il Var nei playoff e playout

Serie C, ci sarà il Var nei playoff e playout

220
0

Dall’elezione del nuovo consigliere federale alle seconde squadre, passando per il Var nella fase post campionato, le linee guida del progetto giovani, la riforma del calcio. Riunita ieri (mercoledì 21 febbraio), a Firenze, l’assemblea di Lega Pro ha trattato importanti argomenti seguendo l’ordine del giorno che prevedeva la consultazione elettorale suppletiva per designare il consigliere in rappresentanza della categoria ai sensi dello statuto della Figc: la carica va a Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, eletto con 28 voti.

Nel corso dei lavori, preceduti dall’intervento del presidente della Lega Pro, Matteo Marani, e ai quali ha presenziato il presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Giancarlo Abete, sono stati approfonditi gli altri temi: accolta la proposta di utilizzare il Var nei prossimi playoff e playout di C, confermati i principi riguardanti l’inserimento delle seconde squadre, condivisa la riforma sul calcio giovanile presentata dal vicepresidente vicario di Lega Pro, Gianfranco Zola, con l’analisi che proseguirà nel tavolo di lavoro per definire anche progetti e sostegno all’impiego degli Under 23. Esaminato, inoltre, il documento federale di riforma e illustrata la piattaforma Calcio Servizi con il sito web dedicato ai club.