Home News Notari fa le scelte: Mariotti alle giovanili, Carretta vice di Torrente e...

Notari fa le scelte: Mariotti alle giovanili, Carretta vice di Torrente e contatti per l’ex guardalinee Grilli addetto agli arbitri

658
0
L'ex guardalinee internazionale Massimiliano Grilli

Sauro Notari ha aperto la nuova stagione e si è messo a capofitto nel piano per l’organigramma dirigenziale e tecnico del Gubbio. Il ritorno di Giuseppe Pannacci, stavolta come direttore generale, verrà ufficializzato a breve. Il presidente e Pannacci si vedono e si sentono per programmare. Notari lavora anche ad altri tasselli del mosaico. Rimarrà Federico Mariotti, legato da una forte amicizia così come Pannacci, che è destinato al settore giovanile come dirigente responsabile. Si va verso la conferma di Daniele Martini come direttore sportivo del vivaio, mentre resta sospesa la posizione di Gianni Francioni che sta valutando.

Oggi il presidente ha incontrato Vincenzo Torrente e con il tecnico si è presentato negli uffici dell’azienda a Padule anche Marco Carretta che sarà il suo vice. Torrente e Carretta, già stretto collaboratore di Fabio Grosso al Verona, hanno lavorato insieme nella parentesi dell’allenatore di Cetara al Vicenza in Serie B.

C’è un’altra mossa che vuole fare Notari: individuare un addetto agli arbitri, ruolo ricoperto dal compianto Luigi Marinetti per poi passare a Maurizio Lugni. C’è stato un primo contatto, da parte di un emissario del presidente, con l’ex guardalinee internazionale Massimiliano Grilli, attualmente alla Cremonese con il contratto che scade a fine stagione. Grilli è disponibile a ripartire da casa e dunque la prospettiva Gubbio gli interessa. Si vedrà se ci saranno le condizioni operative ed economiche. Notari cerca una figura del settore, ricordando quando l’anno scorso ci sono stati contatti con Massimiliano Rosi, anche lui già guardalinee in Serie A, che è rimasto nei quadri dell’Aia ed è stato promosso in questi giorni come osservatore alla Can D.

Scontata, infine, le conferme di Luciano Ramacci team manager e Massimiliano Francioni responsabile della comunicazione.