Home News Eccellenza: partenza col botto del Branca a Terni. Ramacci neo team manager...

Eccellenza: partenza col botto del Branca a Terni. Ramacci neo team manager porta fortuna e ora da consigliere di amministrazione può tifare Gubbio

599
0
Un'immagine della sfida del Branca a Terni

Partenza col botto per il Branca nel campionato regionale di Eccellenza. A Terni contro l’Olympia Thyrus ha vinto 3-1 grazie alla capacità di capitalizzare al meglio le occasioni.

Ha debuttato Luciano Ramacci come team manager, nel nuovo ruolo anticipato da vivogubbio.com dopo 13 anni passati con il Gubbio e un divorzio storico motivato dal club rossoblù con motivi di salute, e dunque ha portato fortuna al seguito della squadra.

Ramacci è comunque rimasto al fianco del presidente Sauro Notari nel consiglio di amministrazione del Gubbio che ora potrà tifare nella sfida in notturna al “Manuzzi” contro il Cesena con tutta la volontà di portare altrettanta fortuna per l’ambiziosa stagione che lui stesso, insieme ai fedelissimi, ha programmato insieme al patron rossoblù.

OLYMPIA THYRUS: Quaranta, Kola, Condito, Pigazzini, Giubilei, De Vivo, Carbone, Grassi, Tramontano, Agostini, Sugoni.

BRANCA: Lapazio, Gaggioli, Gaggiotti, Giambi, Gilardi, Francioni, Di Bacco, Paparelli, Bellucci, Montanari, Vispi.

MARCATORI: 7′ pt Di Bacco (B), 23′ pt Francioni (B), 7’ st Agostini (OT), 8′ st Vispi (B),

ARBITRO: Ciorba di Perugia.